C’è il problema Regeni e c’è da far chiarezza piena sull’uccisione di Giulio Regeni, ma l’Egitto è un paese troppo importante perché l’Italia non abbia relazioni con questo paese.

Il 12 giugno 2018, ospite a La7 durante il programma “Otto e mezzo”, rilascia le seguenti dichiarazioni:

C’è da riannodare una relazione stabile con l’Egitto. C’è il problema Regeni e c’è da far chiarezza piena sull’uccisione di Giulio Regeni, ma l’Egitto è un paese troppo importante perché l’Italia non abbia relazioni con questo paese.

Fonte: video.

Il 13 giugno 2018 viene riportata la seguente dichiarazione in un’intervista rilasciata al Corriere:

Sì, vogliamo ricostruire buoni rapporti con l’Egitto. Io comprendo bene la richiesta di giustizia della famiglia di Giulio Regeni. Ma per noi, per l’Italia, è fondamentale avere buone relazioni con un Paese importante come l’Egitto.

Fonte: intervista testuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *